Ricerche&Redazioni di Giacinto Damiani, la casa editrice abruzzese con sede a Teramo. Ricerche & Redazioni si occupa di editoria, documentazione, comunicazione: editoria abruzzese, mostre, guida manifestazioni e folklore manifestazioni e folklore in provincia di teramo manifestazioni e folklore montagna teramana gabriele marram gran sasso ente parco nazionale del gran sasso e monti della laga. ricercare, ricerca bibliografica, fonti, libri, studi, testimonianze, immagini, documentare, bibliografia, iconografia, progetti editoriali, comunicazione, conoscenze, informazioni, storie, culture, pubblicare, pubblicazioni, libri, cataloghi, mostra documentaria, guide, riviste

Log in
Seguici su
/ prodotti editoriali / libri_collane / "Piccola Biblioteca Scientifica Abruzzese"
1.0 LIBRI
  SANDRO GALANTINI
ALL'OMBRA DELL'ALBERO D'ORO
La geslsibachicoltura nella Notaresco dell'Ottocento.
Per la prima volta, lo studio di Sandro Galantini fa il punto sulla storia della gelsibachicoltura in Abruzzo, segnatamente in provincia di Teramo. Il Libro raccoglie in appendice, in riproduzione anastatica, due importanti e rarissimi scritti ottocenteschi dedicati alla gelsibachicoltura, composti da illustri cittadini notareschini: Pio Mazzoni e Carlo Romualdi. L’edizione è realizzata in collaborazione con il Comune di Notaresco, Assessorato alla Cultura. 2007 »

  MELCHIORRE DELFICO
DELLA IMPORTANZA DI FAR PRECEDERE LE COGNIZIONI FISIOLOGICHE ALLO STUDIO DELLA FILOSOFIA INTELLETTUALE
Curata dal filosofo Aldo Marroni la ristampa del testo in cui Melchiorre Delfico, già molto avanti negli anni, “sapeva di avervi affrontato il problema intorno al quale s’era aggirato il suo pensiero in tutta la sua vita scientifica”: la testimonianza filosoficamente più alta del suo legame con gli illuministi francesi, che lo consideravano il vero rappresentante in Italia del secolo dei Lumi. 2007 »

  GIACOMO DE IULIIS
LA BATTAGLIA DEL RISO
La risicoltura nellAbruzzo teramano pre e post-unitario tra proibizione, abusivismo e speranze di ripresa
Un inedito lavoro sulla risicoltura nell’Abruzzo teramano pre e post-unitario tra proibizione, abusivismo e speranze di ripresa. L'interessante volume di Giacomo De Iuliis documenta la diffusione della coltivazione del riso lungo le aste fluviali della provincia di Teramo fino ad epoca post-unitaria, arricchendo di un importante capitolo, finora del tutto sconosciuto, la lunga storia della risicoltura teramana. Sullo sfondo, le nostre campagne ottocentesche e la sofferenza delle povere popolazioni contadine, le più esposte al rischio malarico che “esalava” dalle risaie. 2013 »

  AGOSTINO TARASCHI
SAGGIO DI STATISTICA GENERALE CON APPLICAZIONE AL COMUNE DI CELLINO
In provincia del Primo Abruzzo Ultra per Agostino Taraschi (Napoli, 1851)
Edito originariamente nel 1851 da Agostino Taraschi, allora Sindaco di Cellino, questo ponderoso volume offre un quadro ampio e dettagliato della Cellino preunitaria e del suo territorio sotto il profilo storico, demografico, zootecnico ed economico, con notazioni interessanti sulle varietà vegetali allora presenti, sulle tecniche colturali più diffuse, sul sistema abitativo e sull’istruzione. Un raro cimelio bibliografico ora riproposto in anastatica integrale per la cura di Sandro Galantini, col sostegno del Comune di Cellino Attanasio. 2009 »

  SCRITTI DI ROCCO RUBINI
Per la cura di Sandro Galantini, la ristampa in anastatica degli scritti di Rocco Rubini, medico omeopatico di Cellino Attanasio vissuto a Napoli nel XIX secolo, inventore della canfora Rubini.Il volume, che inaugura la collana Piccola Biblioteca Scientifica Abruzzese, ripropone tre rarissimi scritti del Rubini, che testimoniano del suo impegno di omeopatico, della generosa e intensa attività spesa a beneficio della salute pubblica. 2004 »

  SCRITTI SCIENTIFICI DI PIO MAZZONI
Curato da Sandro Galantini e Giovanni Di Leonardo, il libro racconta la straordinaria storia di Pio Mazzoni, una delle figure più romanzesche del Risorgimento abruzzese. Nato a Notaresco nel 1828, si forma a Napoli, per poi viaggiare avventurosamente tra diversi continenti. Medico, patriota, uomo politico e attivo nelle scienze agronomiche, viene ricordato come il “turchetto” per aver vissuto in Oriente esercitandovi peraltro la professione medica presso la corte di un Pascià. 2005 »

  GIANFRANCO GAROSI
STORIA DELL'OSPEDALE DI GIULIANOVA
L’appassionante vicenda storica dell’Ospedale di Giulianova, dagli albori del XII secolo fino agli sviluppi del XX secolo, viene qui restituita dall’agile e documentata narrazione di Gianfranco Garosi, Medico Ortopedico in servizio per diversi decenni nel nosocomio giuliese come Primario del Reparto di Ortopedia. A corredare la trattazione, la ricchissima iconografia storica su aspetti e momenti della professione medica. 2008 »